The Blog

MONTE ROSA 4500 METRI…!!!

img_0261Monte Rosa 2013: due volte in una settimana prima con Viviana e Davide e poi con Maurizio:

condizioni: stupende!!! neve portante dura, zero vento e temperature ideali nè troppo nè troppo caldo.

Ore 19.00 si cena alla Gnifetti (ottima accoglienza) – giro di genepì e poi a nanna.

Ore 4.00 sveglia, come sempre riesco a dormire ben poco in questi rifugi super affollati,…

gente che scende a tutte le ore, non so perchè avranno problemi di prostata o di ansiolin: devono salire sul MOnte ROSAAA. va bè, strinata agli occhi e poi giù dalla branda, ci si mette imbracatura e moschettoneria, pila frontale ? ma no alle 5 è chiaro, che figata, le stelle lasciano spazio ai primi spazi azzurri e grigi del’alba – si scende sotto a fare colazione, il profumo di caffè mi entra nelle narici, capisco che sta inizaindo una nuova giornata, una gran bella giornata a 4000 metri, e mi rendo conto di essere fortunato a poter fare questo lavoro. Esco dal rifugio ancora con il sapore del caffè sulle labbra, apro la porta del rifugio e la vista sula valle di Gressoney è stupenda! calzo i ramponi , poi i nodi di routine  e poi i primi passi sulla neve croccante mi portano sul ghiacciaio, quasi per  magia mi sveglio e passo dopo passo mi sento scaldare dai primi raggi del sole: sono già al Colle del Lys e guardo un pò più in su a destra il Cristo delle Vette e asinistra la Capanna Margherita, icona del Monte Rosa . ancora a sinistra la Zumstain e la Dufour,…. che bello essere quassu…..un’altra giornata è andata in allegra compagnia!

Comments are closed.