Mongioie climb

MONGIOIE CLIMB

Non siete mai state al Mongioie? Allora per farvene un’idea vi diciamo che si tratta di un piccolo Wedenstock, a due passi dal mare. Si tratta infatti di pareti di 220 metri, di calcare compattissimo, situate nelle Alpi Liguri a 45 minuti di macchina dal Mar Ligure e a un’ora di cammino dal Rifugio Mongioie. Il periodo migliore per arrampicare in questa zona è l’autunno dove le giornate terse e i colori giallo oro dei prati sottostanti le pareti rendono l’atmosfera fantastica. Dopo l’arrampicata sulle splendide placche lavorate vi aspetta un’ottima cena al rifugio Mongioie a base di prodotti tipici.

Programma.
Primo giorno: da Viozene si raggiunge il  rifugio (20 min circa), da  qui si raggiungono le pareti del Mongioie dove si effettua una prima salita.
Secondo giorno: salita di una seconda via e rientro al rifugio e quindi a Viozene.

Periodo: da maggio ad ottobre.

Partecipanti: 2  persone.

Livello richiesto: 5c da secondo di cordata.

Equipaggiamento: materiale individuale da arrampicata (scarpette, imbracatura).

La quota comprende: mezza pensione per due giorni presso il Rifugio mongioie, l’accompagnamento della guida alpina, il noleggio dell’attrezzatura individuale se mancante.

Quota di partecipazione individuale: 300 €.

nota: è possibile concordare la partenza per Viozene insieme alla guida da Ceva, Finale Ligure o Savona.