Sentiero Avventura

resized_immagine-100 Un paesaggio affascinante e ricco di sorprese: resterete  stupefatti davanti ai tesori dell’entroterra finalese: grotte nascoste e valli solitarie, archi di pietra e castelli medievali, borghi silenziosi e sentieri appartati.

Questa singolare escursione vi offre l’opportunità di visitare questi luoghi unici e al tempo stesso di avvicinarvi all’affascinante mondo della scalata.

Quando: tutto l’anno; ad esclusione dell’estate la gita si può effettuare anche al pomeriggio.

Punto di ritrovo: Finalborgo, di fronte al negozio Mountain Shop in via Nicotera.

Durata del percorso: 4/5 ore

Percorso: Finalborgo, Castel Gavone (castello medievale), Case Valle, Sant’Antonino (chiesa romanica, rovine di epoca romana), I Tre Frati (curiose formazioni di roccia calcarea) e la Grotta dell’Edera (due grotte in una e un bellissimo arco di roccia).

Capacità richieste: questa escursione prevede anche l’utilizzo di alcune semplici tecniche alpinistiche (corda doppia e facile arrampicata) ma non necessita di alcuna esperienza di arrampicata. E’ sufficiente un modesto allenamento fisico, curiosità e voglia di divertirsi.

Equipaggiamento necessario: scarpe comode per un’escursione di mezza giornata, zainetto e borraccia.

Prezzi:

-5 persone: 35 € cad.

- 4 persone: 40 € cad.

- 3 persone: 50 € cad.

- 2 persone: 70 € cad.

La quota comprende: l’accompagnamento di una guida alpina e tutto il materiale necessario per le parti  “alpinistiche” (caschi, imbracature, corde).

A richiesta è possibile estendere l’escursione ad altre zone del Finalese e/o inserire nel percorso varianti più impegnative come la grotta della Pollera o la salita dello Spigolo di Perti. Prezzi da concordare.